Plank


Grado di difficoltà: 2-5


Muscoli coinvolti: addominali.


Posizione di partenza: Sdraiati proni, piegare i gomiti appoggiando gli avambracci in parallelo sul pavimento facendo attenzione che i gomiti siano in linea con le spalle.
Posizionare punte dei piedi sul pavimento con gambe unite o leggermente divaricate.


Movimento: Alzare il petto e raddrizzare il corpo fino a formare una linea retta dalla testa ai talloni. Mantenere il corpo in questa posizione per il tempo massimo consentito, contraendo la muscolatura in isometria..


Consigli: Fare attenzione a non tenere il bacino più in alto o più in basso delle spalle.
Evitare di caricare eccessivamente le spalle non contraendo sufficientemente l’addome.