PASTICCIO DI MANZO E SPINACI

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 

  • ½ chilo di manzo macinato magro
  • 2 cucchiai di olio e.v.o.
  • 3 scalogni 
  • 2 spicchi di aglio
  • Un cucchiaino di pepe nero 
  • Basilico q.b.
  • Una tazza di spinaci freschi cotti al vapore 
  • 4 uova fresche 

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI DEL PIATTO

  • Manzo magro: se possibile scegliere manzo nutrito al pascolo. 

Con questa definizione facciamo riferimento a bovini macellati con età compresa tra i 3 e 4 anni. Tale carne apporta un’ottima dose proteica ad elevato valore biologico, vitamine, minerali e ferro eme altamente biodisponibile. Dunque, una serie di nutrienti utili all’accrescimento e mantenimento tissutale del nostro organismo. Inoltre, se scegliamo, come detto, carne di manzo che ha “seguito un’alimentazione bilanciata e un corretto stile di vita” troveremo una più elevata concentrazione di acidi grassi mono- e polinsaturi (quelli buoni) rispetto ai grassi saturi. 

Voglio infine spendere altre due parole per chi si fosse posto la seguente domanda: “ma con le uova non stiamo mischiando 2 diverse proteine?”

Sfatiamo una volte per tutte il mito per il quale non di debbano associare “proteine” di origine diversa. Partiamo dalla base, le proteine sono composte da sequenze più o meno lunghe di amminoacidi, le quali, una volta introdotte e digerite (spezzettate) non fa alcuna differenza se esse provengano dalle uova piuttosto che dalla carne o dal pesce. Al nostro organismo (stomaco e intestino nello specifico) non interessa la loro provenienza, per cui possiamo concederci senza troppe paure questa “miscela proteica”.    

Dott. Daniele Scenna

Biologo nutrizionista

Esperto in nutrizione clinica  

Email: danielescennanutrizionista@gmail.com

Cel. 392-7311531

Facebook: dott. Daniele Scenna Biologo Nutrizionista 

Instagram: DS_Nutrition

www.danielescenna.it